Apollo 11

Solo un piccolissimo appunto.

Le missioni Apollo, dalla prima allundicesima, sono riuscite progressivamente a portare luomo sulla superficie lunare.

Apollo 11 = ingegneria (meccanica, elettronica) + astrofisica + astrogazione + informatica.

Tralasciando laddestramento dei piloti, tutte le componenti della somma a destra dellequazione sono materie di studio, comprensibili a tutti con il dovuto sforzo. Nel caso uno non volesse sforzarsi al punto di diventare un plurilaureato multidisciplinare (ed è comprensibile), esistono molti testi di carattere divulgativo che permettono di comprendere. Aggiungiamo pure un po di ottica allequazione, per i principi che regolano la rifrazione della luce sulla luna.

Si tratta di cose che si possono COMPRENDERE, ripeto, basta volerlo.

Di conseguenza non si crede che luomo sia stato sulla Luna. Lo si comprende, mediante lo studio, o si tace.

Credere è un verbo che va bene per le cazzate come Dio, suo figlio, la Madonna vergine, Padre Pio, Babbo Natale, il mostro di Lochness e i miracoli di Aggesuggristo e dei Santi. <!– –>