Maladizzzione!!!

Unideuzza a dir poco geniale mi si era materializzata nellencefalo. Da essa era discesa una teoria assiomatica niente male che permetteva dinquadrare nel giusto ordine un sacco di cosucce e ricomporre i legami fra fatti, notizie e percezioni. Roba forte davvero, non lo dico solo per vantarmi. Insomma, di quelle cose che sconvolgono le menti deglimprovvidi lettori e ne cambiano il paradigma esistenziale, ne sconvolgono le prospettive e gli assiomi. Non ci sarebbero riusciti neanche gli sforzi congiunti di Grillo, Chomski, Luttazzi e Travaglio aiutati dal potere mediatico di Rupert Murdoch, a fare quello che avrei fatto io. Purtroppo mi tocca usare un fracco di condizionali, lavrete visto ormai se non siete proprio stenterelli.

Beh, è andata così.

Vado sulla pagina di Splinder e clicco sul blosgbs per accingermi alla scrittura del Post dei Post. Ad un certo punto inizio a provare sensazioni di vertigine, confusione, la memoria ridotta ad un colabrodo, il post meraviglioso che si perde per sempre nellaere. Per completare il quadretto, mi dico, basta solo larrivo dei Vogon e la distruzione del pianeta. Il mio orecchio, intanto, si focalizza su un particolare in apparenza inutile: il rombo di un aereo. Mi affaccio alla finestra e vedo laereo, seguito dal gas di scarico che disegna una lunga linea bianca nel cielo terso. Un flash, un incredibile due più due, nonostante il mio stato confusionale: sono stato vittima di una scia chimica. Le scie chimiche, come testimonia questo sito serio e niente affatto cospirazionista e credibile almeno quanto Luogo Comune, sembrano condense dei gas di scarico dei jet ad alta quota, ma in realtà non è vero manco per il cazzo. Si tratta di creature malvagie, dotate di intelligenza propria, che vengono rilasciate nellaria per assolvere ad un compito terribile: controllare le menti e il clima per spezzare ogni forma di pensiero critico. Ebbene sì, la più spaventosa forma di terrorismo mentale viene camuffata da innocuo fenomeno fisico di sconcertante banalità.


(nella foto: hangar delle forze del male)

La storia adesso mi è chiara. In hangar come quello raffigurato in foto, scienziati malvagi e senza scrupoli al soldo dei potenti della terra lavorano alacremente per la produzione continua di scie chimiche.


(nella foto: scienziata malvagia analizza le cellule di coltura delle scie chimiche)

Dopo un attento e scupoloso lavoro di modificazione genetica, incrocio genetico, sintesi frattale e blocco intestinale, le cellule di coltura vengono sottoposte ad un processo OGM di crescita accelerata e diventano larve di scie chimiche.


(Nella foto: larve di scie chimiche, fotografate da Marlin E. Rice)

Le larve a questo punto crescono molto rapidamente e sviluppano le ben note proprietà mimetiche che le fanno sembrare condense delle scie di jet ad alta quota. Vengono sottoposte ad un rigido allenamento e poi ognuna di esse viene liberata sul bersaglio. Vi chiederete come fanno, Loro, a sapere chi colpire e chi no. E ovvio: mangiamo, anche senza saperlo, cibi OGM che reagiscono alle particolari endorfine prodotte dal nostro cervello nei momenti di Pensiero Critico. Reagiscono emettendo una pulsazione costante ed eterna, diversa da persona a persona, impossibile da avvertire a meno di avere mezzi più che speciali. E non importa che detto cibo OGM sia stato digerito da mesi o anni: basta una volta sola per diventare  fari di Attività da Pensiero Critico, e dunque rintracciabili dalla Loro avanzatissima tecnologia, lunica in grado di rilevare il Segnale. Quando sei su Quei radar, è solo questione di tempo: una scia chimica presto ti raggiungerà, e diventerai un automa come tutti gli altri, ahr ahr ahr! E voterai Forza Italia! E andrai a vedere i film dei Vanzina e a comprare magliette "Coronas"! AHAHAHAHAHAH!

Loro, vedete, ci spiano e controllano. Tra poco la mia mente sarà resettata, ma ho voluto farvi conoscere questo importantissimo segreto. Tutta lumanità deve sapere. Resta da chiarire chi siano Loro. Ma è presto detto: i Banchieri Ebrei, chi altro? <!– –>